Home PROTOUR-CONTINENTAL-TEAM THREE DAYS OF DE PANNE - TRE GIORNI DI DE PANNE. CONSONNI 3RD IN ZOTTEGEM, MODOLO 10TH: GOOD DAY FOR THE TEAM
THREE DAYS OF DE PANNE - TRE GIORNI DI DE PANNE. CONSONNI 3RD IN ZOTTEGEM, MODOLO 10TH: GOOD DAY FOR THE TEAM PDF Print
Written by Andrea Appiani responsabile comunicazione   

Simone Consonni studied and learnt for three races in order to become accustomed to the Belgian races, at the fourth race, the 1st stage of the Three Days of De Panne, he achieved a very good result of the first podium as pro.

UAE Abu Dhabi

Consonni 3rd in Zottegem, Modolo 10th: good day for the team

Consonni 3° a Zottegem, Modolo 10° completa la buona giornata

28/3/2017

Simone Consonni studied and learnt for three races in order to become accustomed to the Belgian races, at the fourth race, the 1st stage of the Three Days of De Panne, he achieved a very good result of the first podium as pro.

The neo-pro from UAE Team Emirates was 3rd in the De Panne-Zottegem of 205,5 km, behind the winner Gilbert and the chaser Durbridge.
Consonni reached the arrival at 34" to Gilbert and 17" to Durbridge, beating in a restricted sprint De Buyst and Brandle (photo Bettini).
Modolo (10th) and Marcato (23rd), both in the main chasing group, completed the positive day for the team which was directed by the duo Scirea and Righi.

The performance of the twenty-two years old Italian rider is very valuable, especially if we consider that the course of the race, which included 11 hills and two passages on The Muur, was like a Tour of Flandres.
The bunch split on the first passage on the Muur (-66 km) and Consonni, Modolo and Marcato were great in pedaling in the head group; Gilbert attacked at 16 km to the arrival, after the second passage on the Muur, Consonni was still able to exploit his energies for joining the attack from De Buyst and Brandle and to beat them in the sprint for the podium.

"I'm so happy, today is a great day for me: what a feeling to see my name in the stage classification just behind Gilbert and Durbridge - Consonni said - I'm satisfied also because in my career I raced few competitions over 200 km of distance and I had good feelings today about this topic, Belgian races give me extra-motivations for fighting and trying to achieve a top result.

After the second passage on the Muur, when De Buyst and Brandle attacked, I understood it was necessary to exploit my energies and to follow the, then in the sprint I was so motivated that I was pretty sure I could achieve the podium.

I thank my team mates and the team's staff members for all the good advices they give me everyday".

STAGE RESULTS
1- Gilbert 4h36'18"
2- Durbridge 17"
3- Consonni 34"
4- De Buyst s.t.
5- Brandle s.t.
10- Modolo 58", 23- Marcato 1'02"

GENERAL CLASSIFICATION
1- Gilbert 4h36'05"
2- Durbridge 22"
3- Consonni 43"
4- Brandle 46"
5- De Buyst 47"



A Simone Consoni sono bastate tre gare per prendere le misure con l'universo delle corse in Belgio e sfoderare poi una prova di gran carattere che lo ha portato sul podio (il primo da professionista) della 1^tappa della Tre Giorni di De Panne.

Il neo-professionista dell'UAE Team Emirates si è classificato al 3° posto nella De Panne-Zottegem di 205,5 km, alle spalle del vincitore Gilbert e del primo inseguitore, Durbridge.
Consonni ha tagliato il traguardo a 34" dal vincitore e a 17" dal secondo classificato, regolando in uno sprint a tre De Buyst e Brandle (foto Bettini).
La 10^posizione di Modolo e la 23^ di Marcato hanno completato l'ottima giornata per la formazione diretta dai tecnici Scirea e Righi (quest'ultimo ha festeggiato i 41 anni di età).

La prestazione del ventiduenne italiano è di rilievo, anche in considerazione del fatto che la tapppa si presentava come una piccola classica, con 11 muri e 2 passaggi sul Muro di Grammont.
Proprio nel primo assalto al Muro di Grammont (65 km all'arrivo) si è creata la prima selezione, al secondo passaggio, a 16 km dal traguardo, Gilbert ha dato l'affondo definitivo; bravi Consonni, Modolo e Marcato a rimanere nella prima parte del gruppo e ottimo poi Consonni ha essere propositivo e lucido per andare all'inseguimento dell'attacco del duo De Buyst e Brandle a 10 km dal traguardo, per cogliere un gran risultato.

"Sono molto contento, oggi è stata una grande giornata per me: vedere il mio nome comparire nell'ordine d'arrivo subito dopo Gilbert e Durbridge è una grande gioia - ha spiegato Consonni - Sono soddisfatto anche perché in carriera ho corso poche gare sopra i 200 km, comunque qui in Belgio trovo motivazioni extra dalla grande atmosfera che si percepisce.

Dopo il secondo passaggio sul Muro di Grammont, ho capito che l'allungo di De Buyst e Brandle era pericoloso, ho radunato quindi le mie energie e li ho raggiunti. Poi in volata ero così determinato che ho realizzato un ottimo sprint.

Ringrazio i miei compagni di squadra e i membri dello staff per i consigli che mi danno ogni giorno".

ORDINE D'ARRIVO
1- Gilbert 4h36'18"
2- Durbridge 17"
3- Consonni 34"
4- De Buyst s.t.
5- Brandle s.t.
10- Modolo 58", 23- Marcato 1'02"

CLASSIFICA GENERALE
1- Gilbert 4h36'05"
2- Durbridge 22"
3- Consonni 43"
4- Brandle 46"
5- De Buyst 47"

sito internet: www.uae-abudhabi.com/uae

e-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

Andrea Appiani (responsabile comunicazione): cell. +39 335 326153

Middle East media contact: Sahar Makki, This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

Sponsor By:

Emirates IGG Ads Securities Colnago Champion System mitsubishi Met Velochampion namedsport Elite Ozone Elite Walbike kumho compressport Human Powermax SelleItalia Vittoria Campagnolo DedaElementi aliprandi Crai Pastayoung Chanteclair Lookcycle Clique

 
 
 

Pubblicità